17 settembre 2018 - Crollo ponte Morandi: il MEF sospende gli adempimenti tributari06 settembre 2018 - Privacy: pubblicato in GU il decreto attuativo del GDPR24 agosto 2018 - Ministero del lavoro: rivalutate le prestazioni economiche per danno biologico da Luglio 201821 agosto 2018 - INAIL: rivalutazione dell'assegno di incollocabilità dal 1°Luglio 201820 agosto 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Luglio 201803 agosto 2018 - INL/Regione Lazio: sottoscritto un protocollo su monitoraggio e verifica dei tirocini25 luglio 2018 - Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio di ‘sterilizzazione’ dei contributi ‘dannosi’ 02 luglio 2018 - 31 luglio 2018: scade il CCNL Commercio Confcommercio

POSTATO DA Arlati Ghislandi
La detassazione dei premi di risultato: l' Agenzia delle Entrate illustra l'agevolazione
17
giu
2016

L’Agenzia delle Entrate, con circolare n.28/e del 15 giugno, ha illustrato l’agevolazione introdotta dalla Legge di Stabilità 2016 per i premi di produttività.

Fra le novità si segnala che la citata circolare, oltre ad esaminare le nuove disposizioni in materia di benefit delineando le erogazioni detassate che possono essere corrisposte in sostituzione delle retribuzioni premiali, ha stabilito che la prevista dichiarazione di conformità al decreto potrà essere compilata e trasmessa telematicamente dal datore del lavoro anche successivamente 30 giorni dalla stipula del contratto di secondo livello.