05 ottobre 2021 - Lavoratori Fragili - Proroga del regime di tutele fino al 31/12/202128 settembre 2021 - INPS: chiarimenti in ordine alla corretta determinazione dell’importo del contributo24 settembre 2021 - Green Pass - Obbligatorio dal 15 ottobre14 settembre 2021 - Contratto di rioccupazione, domande dal 15 settembre

POSTATO DA Arlati Ghislandi
CEDU – Respinta la richiesta di sospensione dell’obbligo di vaccinazione
30
ago
2021

La Corte dei diritti dell'uomo ha respinto il ricorso presentato da 672 vigili del fuoco contro la legge francese 5 agosto 2021, n. 1040, per effetto della quale è stato imposto l’obbligo di vaccinazione i) ai pompieri, ii) al personale sanitario e ii) a coloro che operano nei servizi sociali.

 

Più precisamente, i lavoratori hanno richiesto d’urgenza alla Corte i) di ‘sospendere l’obbligo di vaccinazione' o, in alternativa, ii) di ‘sospendere l’impossibilità di lavorare per chi non è vaccinato’ ovvero iii) di ‘non sospendere la corresponsione della retribuzione ai lavoratori non vaccinati’. 

 

La Corte ha rigettato il ricorso in ragione del fatto che ‘la situazione non ricade tra i casi che richiedono un’azione immediata’. La Corte impone ad uno Stato misure urgenti a condizione sussista un reale pericolo per la vita o l’integrità fisica di una persona.

 

Non è tuttavia preclusa la possibilità di una successiva pronuncia di merito volta a determinare se vi sia stata un’effettiva violazione dei diritti dei ricorrenti.

 

(Corte europea dei diritti dell’uomo, comunicato stampa 25 agosto 2021)