27 novembre 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Ottobre 201809 novembre 2018 - Rottamazione-ter: disponibili i modelli sul sito dell'Agenzia delle Entrate05 novembre 2018 - Agenzia delle Entrate-Riscossione: attivo il servizio "SALTA FILA" per i contribuenti26 ottobre 2018 - Apprendistato duale: accordo della Regione Veneto per artigianato e PMI17 settembre 2018 - Crollo ponte Morandi: il MEF sospende gli adempimenti tributari06 settembre 2018 - Privacy: pubblicato in GU il decreto attuativo del GDPR24 agosto 2018 - Ministero del lavoro: rivalutate le prestazioni economiche per danno biologico da Luglio 201821 agosto 2018 - INAIL: rivalutazione dell'assegno di incollocabilità dal 1°Luglio 201803 agosto 2018 - INL/Regione Lazio: sottoscritto un protocollo su monitoraggio e verifica dei tirocini25 luglio 2018 - Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio di ‘sterilizzazione’ dei contributi ‘dannosi’

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Cig in deroga per l'anno 2017
06
giu
2017

L’INPS, con proprio messaggio ha fornito chiarimenti in merito alla possibilità, per le Regioni e Province autonome, di utilizzare fino al 50% delle risorse ad esse attribuite, per la concessione di ammortizzatori in deroga anche con decorrenza successiva al 31 dicembre 2016. 

Tale eventualità è resa possibile purché l’ammortizzatore in deroga sia fruito in modo consecutivo alla fruizione di precedenti interventi ordinari scaduti dopo il 31.12.2016 e purché i provvedimenti autorizzatori siano adottati entro e non oltre il 31 dicembre 2016.

Saranno dunque ammessi periodi di intervento che hanno inizio e termine nell’annualità 2017, purché consecutivi, senza soluzione di continuità, alla fruizione di precedenti interventi di:

- cassa integrazione guadagni ordinaria;

- cassa integrazione guadagni straordinaria;

- prestazioni di integrazione al reddito in costanza di rapporto di lavoro garantite dai Fondi di Solidarietà;

- prestazioni di integrazione al reddito in costanza di rapporto di lavoro garantite dai Contratti di solidarietà.