21 settembre 2017 - Lavoratori autonomi impatriati: detassati solo dal 201719 settembre 2017 - Fondo di solidarietà settore trasporto aereo - Indicazioni Inps12 settembre 2017 - Aspettativa per incarichi politici o sindacali: chiarimenti Inps per l'accredito dei contributi figurativi05 settembre 2017 - Ape volontaria - firmato il DPCM31 agosto 2017 - Fondo assistenza disabili gravi: ripartite tra le regioni le risorse per il 201725 agosto 2017 - Italia e Barbados: pubblicata la legge di ratifica della convenzione sulla doppia imposizione

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Cig in deroga per l'anno 2017
06
giu
2017

L’INPS, con proprio messaggio ha fornito chiarimenti in merito alla possibilità, per le Regioni e Province autonome, di utilizzare fino al 50% delle risorse ad esse attribuite, per la concessione di ammortizzatori in deroga anche con decorrenza successiva al 31 dicembre 2016. 

Tale eventualità è resa possibile purché l’ammortizzatore in deroga sia fruito in modo consecutivo alla fruizione di precedenti interventi ordinari scaduti dopo il 31.12.2016 e purché i provvedimenti autorizzatori siano adottati entro e non oltre il 31 dicembre 2016.

Saranno dunque ammessi periodi di intervento che hanno inizio e termine nell’annualità 2017, purché consecutivi, senza soluzione di continuità, alla fruizione di precedenti interventi di:

- cassa integrazione guadagni ordinaria;

- cassa integrazione guadagni straordinaria;

- prestazioni di integrazione al reddito in costanza di rapporto di lavoro garantite dai Fondi di Solidarietà;

- prestazioni di integrazione al reddito in costanza di rapporto di lavoro garantite dai Contratti di solidarietà.