17 maggio 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di aprile 201802 maggio 2018 - Rapporto sulla situazione del personale uomo donna: disponibile il manuale utente per l'invio18 aprile 2018 - Interpelli Agenzia delle Entrate: aggiornati gli indirizzi per l'invio16 aprile 2018 - Disponibili via web i modelli precompilati dell'Agenzia delle Entrate09 aprile 2018 - Rapporto biennale parità uomo - donna: scadenza il 30 aprile 06 aprile 2018 - Fissate le prestazioni economiche 2018 di malattia, maternità e tubercolosi05 aprile 2018 - Pensioni - l'INPS chiarisce i nuovi requisiti di accesso29 marzo 2018 - Linee di indirizzo triennali dell’azione in materia di politiche attive: pubblicato il decreto in GU22 marzo 2018 - Imprese sequestrate e confiscate: approvato il decreto sulla tutela del lavoro21 marzo 2018 - Ministero del Lavoro: ufficiali i dati sul deposito telematico degli accordi sui premi di produttività

POSTATO DA Arlati Ghislandi
CIGS - definiti i criteri per l’approvazione dei programmi
09
feb
2016

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, ieri 8 febbraio 2016, il Decreto n. 94033 del 13 gennaio 2016, con il quale ha definito i criteri per l’approvazione dei programmi presentati dalle imprese per le richieste di cassa integrazione guadagni straordinaria, così come previsto dagli articoli 20 e 21, del decreto legislativo n. 148/2015.

Per ogni causale di intervento -  riorganizzazione aziendale, crisi e contratto di solidarietà - il Ministero precisa

- i criteri per l’approvazione dei programmi;

- le modalità applicative dei contratti di solidarietà, identificando le aziende ed i lavoratori beneficiari;

- la disciplina del cumulo dell'intervento straordinario e ordinario di integrazione salariale.

Le modalità ed i criteri indicati nel decreto si applicheranno alle istanze di intervento straordinario di integrazione salariale presentate a partire da oggi, 9 febbraio 2016.