11 dicembre 2017 - ANPAL: DID – a regime le nuove modalità di registrazione06 dicembre 2017 - Il Decreto fiscale è legge - Pubblicata la legge n.172/2017 c.d. collegato fiscale alla Legge di Bilancio 201830 novembre 2017 - Reddito di inclusione - dal 1° dicembre le domande23 novembre 2017 - Misure di contrasto alla povertà: disponibili le istruzioni operative INPS17 novembre 2017 - Whistleblowing: approvata definitivamente la proposta di legge15 novembre 2017 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di ottobre 2017

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Dati e file aziendali – le policy aziendali possono limitarne l’utilizzo
27
ott
2017

La Corte di Cassazione con recente sentenza ha stabilito che è da considerarsi legittimo il licenziamento di un dipendente che copia file e documenti aziendali anche se i contenuti dei file copiati non vengono diffusi a terzi.

La Corte confermando l’orientamento in materia ha altresì stabilito che sono legittime le policy aziendali che stabiliscono regole piuttosto rigide in merito all’utilizzo degli strumenti digitali e delle informazioni su di questi contenuti, ribadendo la netta separazione tra uso aziendale uso privato delle dotazioni tecnologiche messe a disposizione del dipendente.