19 settembre 2017 - Fondo di solidarietà settore trasporto aereo - Indicazioni Inps12 settembre 2017 - Aspettativa per incarichi politici o sindacali: chiarimenti Inps per l'accredito dei contributi figurativi05 settembre 2017 - Ape volontaria - firmato il DPCM31 agosto 2017 - Fondo assistenza disabili gravi: ripartite tra le regioni le risorse per il 201725 agosto 2017 - Italia e Barbados: pubblicata la legge di ratifica della convenzione sulla doppia imposizione17 agosto 2017 - Il MISE conferma l’esenzione totale da tasse e contributi per le aree colpite dal sisma dopo il 24/8/2016.

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Detassazione dei premi di risultato per il 2016: definiti i criteri per la tassazione agevolata
31
mar
2016

Con decreto interministeriale firmato il 25 marzo 2016, sono stati definiti i criteri di misurazione degli incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza ed innovazione per l’applicazione dell’imposta sostitutiva del 10 per cento in luogo dell’ordinaria aliquota IRPEF e delle relative addizionali, reintrodotta dalla legge di stabilità 2016.

Come è noto al beneficio sono ammesse anche le somme erogate sotto forma di partecipazione agli utili dell’impresa. Prevista, infine, la detassazione dei trattamenti di welfare aziendale fruiti in alternativa ai premi aziendali.

Si attende ora la pubblicazione in GU per la piena operatività della norma.