21 settembre 2017 - Lavoratori autonomi impatriati: detassati solo dal 201719 settembre 2017 - Fondo di solidarietà settore trasporto aereo - Indicazioni Inps12 settembre 2017 - Aspettativa per incarichi politici o sindacali: chiarimenti Inps per l'accredito dei contributi figurativi05 settembre 2017 - Ape volontaria - firmato il DPCM31 agosto 2017 - Fondo assistenza disabili gravi: ripartite tra le regioni le risorse per il 201725 agosto 2017 - Italia e Barbados: pubblicata la legge di ratifica della convenzione sulla doppia imposizione

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Distacco transfrontaliero e attuazione della relativa direttiva comunitaria
19
lug
2016

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/71/UE, disciplinante la nuova normativa in materia di distacco transfrontaliero all’interno dell’Unione Europea.

Fra le novità si segnala la nuova nozione di “distacco”, applicabile a tutti i casi in cui un lavoratore, abitualmente occupato in uno Stato, svolge temporaneamente il proprio lavoro in uno Stato diverso, e l’applicazione ai lavoratori distaccati delle stesse “condizioni di lavoro e occupazione” stabilite per coloro che svolgono la prestazione nel luogo dove si svolge il distacco.