09 novembre 2018 - Rottamazione-ter: disponibili i modelli sul sito dell'Agenzia delle Entrate05 novembre 2018 - Agenzia delle Entrate-Riscossione: attivo il servizio "SALTA FILA" per i contribuenti26 ottobre 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Settembre 201826 ottobre 2018 - Apprendistato duale: accordo della Regione Veneto per artigianato e PMI17 settembre 2018 - Crollo ponte Morandi: il MEF sospende gli adempimenti tributari06 settembre 2018 - Privacy: pubblicato in GU il decreto attuativo del GDPR24 agosto 2018 - Ministero del lavoro: rivalutate le prestazioni economiche per danno biologico da Luglio 201821 agosto 2018 - INAIL: rivalutazione dell'assegno di incollocabilità dal 1°Luglio 201803 agosto 2018 - INL/Regione Lazio: sottoscritto un protocollo su monitoraggio e verifica dei tirocini25 luglio 2018 - Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio di ‘sterilizzazione’ dei contributi ‘dannosi’

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Domande per la fruizione del congedo parentale ad ore
14
ago
2015

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con comunicato del 13 agosto, conferma che la possibilità di fruire del permesso parentale ad ore, introdotta con il D.Lgs. 80/2015 e finora prevista per il solo 2015, sarà resa permanente - così come tutte le altre misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro contenute nel Decreto - con l’approvazione in via definitiva del D.lgs. in materia di ammortizzatori sociali.

Inoltre, viene prevista per la prossima settimana la pubblicazione della Circolare Inps attinente al rilascio della procedura telematica di acquisizione delle domande di fruizione del congedo parentale ad ore.

Si precisa infine che le domande già inviate in precedenza saranno comunque valide ai fini della richiesta di autorizzazione, e saranno istruite secondo le indicazioni contenute nella Circolare in corso di pubblicazione.