17 maggio 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di aprile 201802 maggio 2018 - Rapporto sulla situazione del personale uomo donna: disponibile il manuale utente per l'invio18 aprile 2018 - Interpelli Agenzia delle Entrate: aggiornati gli indirizzi per l'invio16 aprile 2018 - Disponibili via web i modelli precompilati dell'Agenzia delle Entrate09 aprile 2018 - Rapporto biennale parità uomo - donna: scadenza il 30 aprile 06 aprile 2018 - Fissate le prestazioni economiche 2018 di malattia, maternità e tubercolosi05 aprile 2018 - Pensioni - l'INPS chiarisce i nuovi requisiti di accesso29 marzo 2018 - Linee di indirizzo triennali dell’azione in materia di politiche attive: pubblicato il decreto in GU22 marzo 2018 - Imprese sequestrate e confiscate: approvato il decreto sulla tutela del lavoro21 marzo 2018 - Ministero del Lavoro: ufficiali i dati sul deposito telematico degli accordi sui premi di produttività

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Gestione Separata INPS - aumento delle aliquote contributive dal 1° luglio 2017
21
lug
2017

Il Jobs act sul lavoro autonomo, oltre a rendere strutturale la prestazione DIS-COLL e ad ampliare la platea dei beneficiari, ha previsto, a partire dal 1° luglio 2017 un aumento delle aliquote contributive.

Nello specifico è stato previsto che al fine di finanziare la DIS-COLL sia dovuta, dai soggetti iscritti alla Gestione separata INPS in via esclusiva, un’aliquota contributiva aggiuntiva pari allo 0,51%. Pertanto la contribuzione complessiva risulta pari al 33,23 % (di cui 32% di IVS, 0,72% a titolo di contribuzione minore e 0,51% a finanziamento della DIS-COLL)