05 ottobre 2021 - Lavoratori Fragili - Proroga del regime di tutele fino al 31/12/202128 settembre 2021 - INPS: chiarimenti in ordine alla corretta determinazione dell’importo del contributo24 settembre 2021 - Green Pass - Obbligatorio dal 15 ottobre14 settembre 2021 - Contratto di rioccupazione, domande dal 15 settembre

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Il tempo di vestizione deve essere retribuito
26
lug
2021

Il tempo impiegato dal lavoratore per indossare i dispositivi di protezione individuale (tempo di ‘vestizione’ e ‘svestizione’) deve essere retribuito, essendo tale attività prodromica allo svolgimento della prestazione lavorativa ed eseguita secondo le modalità e le procedure dettate dal datore di lavoro.

 

Il tempo impiegato dal lavoratore per indossare gli ‘abiti da lavoro’ non deve essere computato nell’orario lavorativo solo quando le operazioni di vestizione (e svestizione) siano svolte dal lavoratore in totale autonomia.

 

Diversamente, ove tali attività siano eseguite secondo le modalità prescritte dal datore di lavoro (‘eterodirette’), il tempo necessario alla loro esecuzione rientra nell’orario lavorativo e, pertanto, deve essere regolarmente retribuito.

 

(Corte di Cassazione, ordinanza 23 luglio 2021, n. 21168)