21 settembre 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Agosto 201817 settembre 2018 - Crollo ponte Morandi: il MEF sospende gli adempimenti tributari06 settembre 2018 - Privacy: pubblicato in GU il decreto attuativo del GDPR24 agosto 2018 - Ministero del lavoro: rivalutate le prestazioni economiche per danno biologico da Luglio 201821 agosto 2018 - INAIL: rivalutazione dell'assegno di incollocabilità dal 1°Luglio 201803 agosto 2018 - INL/Regione Lazio: sottoscritto un protocollo su monitoraggio e verifica dei tirocini25 luglio 2018 - Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio di ‘sterilizzazione’ dei contributi ‘dannosi’ 02 luglio 2018 - 31 luglio 2018: scade il CCNL Commercio Confcommercio

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Lavoro intermittente: entro il 27 giugno la verifica del limite delle 400 giornate
07
giu
2016

Il 27 giugno p.v. scadrà il triennio solare per la verifica del tetto massimo di impiego dei lavoratori a chiamata, pari a 400 giornate di lavoro effettivo.

Il superamento del predetto limite comporta la trasformazione del rapporto di lavoro intermittente in un rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato.