17 settembre 2018 - Crollo ponte Morandi: il MEF sospende gli adempimenti tributari06 settembre 2018 - Privacy: pubblicato in GU il decreto attuativo del GDPR24 agosto 2018 - Ministero del lavoro: rivalutate le prestazioni economiche per danno biologico da Luglio 201821 agosto 2018 - INAIL: rivalutazione dell'assegno di incollocabilità dal 1°Luglio 201820 agosto 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Luglio 201803 agosto 2018 - INL/Regione Lazio: sottoscritto un protocollo su monitoraggio e verifica dei tirocini25 luglio 2018 - Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio di ‘sterilizzazione’ dei contributi ‘dannosi’ 02 luglio 2018 - 31 luglio 2018: scade il CCNL Commercio Confcommercio

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Lavoro occasionale - operatività della piattaforma informatica INPS
31
ago
2017

L'Inps ha fornito alcuni dati relativi all'operatività della piattaforma per la gestione delle prestazioni occasionali - la nuova forma di lavoro introdotta con la conversione in legge del D.L. n. 50/2017.

In particolare, il lavoratore una volta effettuata la registrazione in piattaforma non deve svolgere alcun altro adempimento e ogni comunicazione relativa alla sua attività lavorativa verrà trasmessa sul suo indirizzo di posta elettronica o sul suo telefono cellulare via sms.

L'utilizzatore, invece, dopo la registrazione, deve effettuare solo una comunicazione relativa allo svolgimento della prestazione lavorativa, che può essere svolta utilizzando il contact center dell'Istituto.

L’Istituto in aggiunta comunica che nel corso del mese di settembre 2017 saranno rese disponibili nuove funzionalità, fra le quali quella che consente alle aziende agricole di effettuare la comunicazione di svolgimento della prestazione lavorativa su un arco temporale di 3 giorni.