17 novembre 2017 - Whistleblowing: approvata definitivamente la proposta di legge15 novembre 2017 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di ottobre 201714 novembre 2017 - Assegno di natalità 2017 - DSU da presentare entro il 31 dicembre 201713 novembre 2017 - Controlli automatizzati: istituiti i codici tributo07 novembre 2017 - Distacco transnazionale - il Ministero aggiorna le faq27 ottobre 2017 - Edilizia: per l’iscrizione alle Casse edili è necessario il Durc

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Lavoro occasionale - operatività della piattaforma informatica INPS
31
ago
2017

L'Inps ha fornito alcuni dati relativi all'operatività della piattaforma per la gestione delle prestazioni occasionali - la nuova forma di lavoro introdotta con la conversione in legge del D.L. n. 50/2017.

In particolare, il lavoratore una volta effettuata la registrazione in piattaforma non deve svolgere alcun altro adempimento e ogni comunicazione relativa alla sua attività lavorativa verrà trasmessa sul suo indirizzo di posta elettronica o sul suo telefono cellulare via sms.

L'utilizzatore, invece, dopo la registrazione, deve effettuare solo una comunicazione relativa allo svolgimento della prestazione lavorativa, che può essere svolta utilizzando il contact center dell'Istituto.

L’Istituto in aggiunta comunica che nel corso del mese di settembre 2017 saranno rese disponibili nuove funzionalità, fra le quali quella che consente alle aziende agricole di effettuare la comunicazione di svolgimento della prestazione lavorativa su un arco temporale di 3 giorni.