11 gennaio 2018 - Pensioni: reso noto il calendario dei pagamenti 201802 gennaio 2018 - Tabelle ACI 2018: pubblicate in gazzetta ufficiale18 dicembre 2017 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di novembre 201711 dicembre 2017 - ANPAL: DID – a regime le nuove modalità di registrazione06 dicembre 2017 - Il Decreto fiscale è legge - Pubblicata la legge n.172/2017 c.d. collegato fiscale alla Legge di Bilancio 201830 novembre 2017 - Reddito di inclusione - dal 1° dicembre le domande23 novembre 2017 - Misure di contrasto alla povertà: disponibili le istruzioni operative INPS17 novembre 2017 - Whistleblowing: approvata definitivamente la proposta di legge

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Lavoro occasionale - operatività della piattaforma informatica INPS
31
ago
2017

L'Inps ha fornito alcuni dati relativi all'operatività della piattaforma per la gestione delle prestazioni occasionali - la nuova forma di lavoro introdotta con la conversione in legge del D.L. n. 50/2017.

In particolare, il lavoratore una volta effettuata la registrazione in piattaforma non deve svolgere alcun altro adempimento e ogni comunicazione relativa alla sua attività lavorativa verrà trasmessa sul suo indirizzo di posta elettronica o sul suo telefono cellulare via sms.

L'utilizzatore, invece, dopo la registrazione, deve effettuare solo una comunicazione relativa allo svolgimento della prestazione lavorativa, che può essere svolta utilizzando il contact center dell'Istituto.

L’Istituto in aggiunta comunica che nel corso del mese di settembre 2017 saranno rese disponibili nuove funzionalità, fra le quali quella che consente alle aziende agricole di effettuare la comunicazione di svolgimento della prestazione lavorativa su un arco temporale di 3 giorni.