21 ottobre 2019 - Compilazione e controllo del modello 770/2019: aggiornato il software14 agosto 2019 - FONDO EST: proroga del versamento di Agosto25 luglio 2019 - CCNL Dirigenti commercio: prorogata la scadenza al 31 dicembre 201915 luglio 2019 - Diritto dovere di istruzione e formazione: risorse finanziarie per Campania, Umbria e Veneto19 giugno 2019 - Ccnl Terziario: scadenza prorogata a dicembre 201918 giugno 2019 - CCNL Metalmeccanica – piccola e media industria (confapi): nuovi minimi retributivi da giugno 201913 giugno 2019 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Settembre 2019

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Legge di Bilancio 2019 – approvazione definitiva
31
dic
2018

È stata definitivamente approvata alla Camera in data 30 dicembre 2018, nella sua versione definitiva, la Legge di Bilancio 2019. Di seguito un elenco delle principali novità in materia lavoristica e fiscale presenti nel documento normativo di recente adozione:

- Incentivo per l’occupazione nel Mezzogiorno: proroga

- Bonus occupazionale per le giovani eccellenze

- Maternità: facoltà di astenersi nei cinque mesi successivi al parto

- Congedi per i padri lavoratori dipendenti

- Smart working: priorità per le lavoratrici madri e per i lavoratori con figli in condizioni di disabilità

- Incremento delle sanzioni per violazioni in materia di lavoro e legislazione sociale

- Estensione del regime dei contribuenti minimi e regime agevolato per i soggetti con compensi compresi tra 65.001 euro e 100.000 euro

- Mobilità in deroga: proroga per i non aventi diritto alla NASpI

- Imprese del settore editoriale e stampatrici di periodici: prepensionamento e lavoratori in CIGS

- Tassazione agevolata degli utili reinvestiti per l’acquisizione dei beni materiali strumentali e per l’incremento dell’occupazione

- “Industria 4.0”: iperammortamento per investimenti e credito d’imposta per formazione

- Reddito di cittadinanza e revisione del sistema pensionistico: rinvio ad appositi provvedimenti normativi

- Opzione per l’imposta sostitutiva sui redditi delle persone fisiche titolari di redditi da pensione di fonte estera che trasferiscono la propria residenza fiscale nel Mezzogiorno

- INAIL: nuove misure