21 settembre 2017 - Lavoratori autonomi impatriati: detassati solo dal 201719 settembre 2017 - Fondo di solidarietà settore trasporto aereo - Indicazioni Inps12 settembre 2017 - Aspettativa per incarichi politici o sindacali: chiarimenti Inps per l'accredito dei contributi figurativi05 settembre 2017 - Ape volontaria - firmato il DPCM31 agosto 2017 - Fondo assistenza disabili gravi: ripartite tra le regioni le risorse per il 201725 agosto 2017 - Italia e Barbados: pubblicata la legge di ratifica della convenzione sulla doppia imposizione

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Legittimi i vecchi co.co.pro. se dal contratto è desumibile il progetto
04
mag
2016

Con recente sentenza la Corte di Cassazione è intervenuta in merito alla legittimità di un co.co.pro. il cui progetto non emergeva in modo esplicito dal contratto, come previsto dalla previgente normativa.

Gli ermellini hanno stabilito che se il contenuto della prestazione oggetto del contratto è desumibile dal testo complessivo del documento, il co.co.pro deve essere ritenuto valido e non deve essere ricondotto a subordinazione, dovendosi ritenere peraltro irrilevanti sia i vincoli di orario che le giustificazioni delle assenze.