19 novembre 2020 - "IO Lavoro": l’inps rende operativo l’incentivo.28 agosto 2020 - Disponibili gli indici di rivalutazione dei crediti di lavoro di Luglio 202014 ottobre 2020 - Operativo il Fondo Nuove Competenze previsto dal decreto Rilancio29 luglio 2020 - SMART&STARTITALIA: incentivi rifinanziati e ampliati per le startup29 luglio 2020 - RESTOALSUD: incremento di fondo perduto e finanziamento massimo20 marzo 2020 - Indice di rivalutazione dei crediti di lavoro aggiornato a marzo 202014 agosto 2019 - FONDO EST: proroga del versamento di Agosto

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Malattia e svolgimento di altra attività lavorativa
07
set
2020

È consentito lo svolgimento da parte del lavoratore di altra attività lavorativa durante lo stato di malattia a condizione che la stessa non pregiudichi o ritardi il processo di guarigione.

 

Il lavoratore assente per malattia non è tenuto ad astenersi da ogni altra attività, l’unica condizione è che l’attività svolta sia compatibile con lo stato di malattia e, quindi, non si ponga in contrasto con l’obbligo di correttezza e buona fede ai sensi del quale il lavoratore è tenuto ad adottare ogni cautela necessaria affinché cessi lo stato di malattia, con il conseguente recupero dell’idoneità al lavoro.

 

Ove si dimostri che i tempi di guarigione siano stati pregiudicati dal comportamento del lavoratore, lo svolgimento di altra attività lavorativa da parte dello stesso durante i giorni di assenza per malattia è idonea a giustificare la risoluzione del rapporto di lavoro.

 

(Corte di Cassazione, ordinanza 2 settembre 2020, n. 18245)