19 febbraio 2018 - Mod. 770/2018: Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione12 febbraio 2018 - Comuni colpiti dal sisma nel 2016 e 2017: pubblicato l’elenco dei beneficiari ammessi alle agevolazioni previste per la Zona franca urbana 01 febbraio 2018 - Prospetto informativo disabili: posticipato l’invio al 28 febbraio 201824 gennaio 2018 - Giornalisti: pubblicati i minimali e i massimali per il 201811 gennaio 2018 - Pensioni: reso noto il calendario dei pagamenti 201802 gennaio 2018 - Tabelle ACI 2018: pubblicate in gazzetta ufficiale18 dicembre 2017 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di novembre 201711 dicembre 2017 - ANPAL: DID – a regime le nuove modalità di registrazione06 dicembre 2017 - Il Decreto fiscale è legge - Pubblicata la legge n.172/2017 c.d. collegato fiscale alla Legge di Bilancio 201830 novembre 2017 - Reddito di inclusione - dal 1° dicembre le domande

POSTATO DA Arlati Ghislandi
CCNL Energia-Petrolio: accordi in deroga
30
gen
2017

L’ipotesi di accordo di rinnovo del CCNL Energie e Petrolio del 25/1/2017 ha previsto la possibilità di sottoscrivere accordi (c.d. intese modificative)  in deroga alle previsioni del CCNL e di eventuali accordi aziendali.

Le intese potranno avere una durata massima di tre anni e saranno stipulabili nelle seguenti situazioni:

-           di difficoltà, con lo scopo di superare la crisi e di salvaguardare l'impresa e la sua occupazione, oltre che di consolidare l’impresa e il suo sviluppo;

-  anche non di criticità, con lo scopo di favorire nuovi investimenti funzionali alla salvaguardia e/o al consolidamento e/o allo sviluppo dell'impresa stessa e della sua complessiva occupazione.

Le intese modificative potranno riguardare istituti normativi e/o retributivi, fatti salvi i minimi contrattuali e i diritti individuali irrinunciabili.