21 settembre 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Agosto 201817 settembre 2018 - Crollo ponte Morandi: il MEF sospende gli adempimenti tributari06 settembre 2018 - Privacy: pubblicato in GU il decreto attuativo del GDPR24 agosto 2018 - Ministero del lavoro: rivalutate le prestazioni economiche per danno biologico da Luglio 201821 agosto 2018 - INAIL: rivalutazione dell'assegno di incollocabilità dal 1°Luglio 201803 agosto 2018 - INL/Regione Lazio: sottoscritto un protocollo su monitoraggio e verifica dei tirocini25 luglio 2018 - Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio di ‘sterilizzazione’ dei contributi ‘dannosi’ 02 luglio 2018 - 31 luglio 2018: scade il CCNL Commercio Confcommercio

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Pagamento della retribuzione - escluso il contante
22
nov
2017

Al fine di evitare la corresponsione di retribuzioni in nero o inferiori rispetto ai minimi contrattuali ha superato l’approvazione della Camera dei deputati ed è ora al vaglio del Senato, il disegno di legge che introduce l’obbligo di tracciabilità delle retribuzioni versate dalle aziende ai dipendenti, ai collaboratori e ai soci lavoratori di cooperativa.

I datori di lavoro saranno tenuti a corrispondere il salario e lo stipendio mediante bonifico bancario, in contanti presso uno sportello bancario o postale o con assegno consegnato direttamente al lavoratore. In caso di violazione degli obblighi saranno previste sanzioni amministrative da euro 5.000 ad euro 50.000.