17 maggio 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di aprile 201802 maggio 2018 - Rapporto sulla situazione del personale uomo donna: disponibile il manuale utente per l'invio18 aprile 2018 - Interpelli Agenzia delle Entrate: aggiornati gli indirizzi per l'invio16 aprile 2018 - Disponibili via web i modelli precompilati dell'Agenzia delle Entrate09 aprile 2018 - Rapporto biennale parità uomo - donna: scadenza il 30 aprile 06 aprile 2018 - Fissate le prestazioni economiche 2018 di malattia, maternità e tubercolosi05 aprile 2018 - Pensioni - l'INPS chiarisce i nuovi requisiti di accesso29 marzo 2018 - Linee di indirizzo triennali dell’azione in materia di politiche attive: pubblicato il decreto in GU22 marzo 2018 - Imprese sequestrate e confiscate: approvato il decreto sulla tutela del lavoro21 marzo 2018 - Ministero del Lavoro: ufficiali i dati sul deposito telematico degli accordi sui premi di produttività

POSTATO DA Arlati Ghislandi
“Part time agevolato” per i lavoratori prossimi alla pensione - firmato il decreto
13
apr
2016

Con il decreto interministeriale del 13 aprile 2016, in attesa di pubblicazione sulla GU, è stato regolamentato il c.d. “part time agevolato”, introdotto con la legge di stabilità 2016.

Diventa così pienamente operativa la possibilità per i lavoratori con contratto a tempo pieno ed indeterminato, che possiedano il requisito contributivo minimo per la pensione di vecchiaia e che maturino quello anagrafico entro il 31 dicembre 2018, di concordare con il proprio datore di lavoro il passaggio al part time con una riduzione della propria prestazione lavorativa tra il 40 ed il 60% dell’orario contrattualmente previsto.