19 febbraio 2018 - Mod. 770/2018: Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione12 febbraio 2018 - Comuni colpiti dal sisma nel 2016 e 2017: pubblicato l’elenco dei beneficiari ammessi alle agevolazioni previste per la Zona franca urbana 01 febbraio 2018 - Prospetto informativo disabili: posticipato l’invio al 28 febbraio 201824 gennaio 2018 - Giornalisti: pubblicati i minimali e i massimali per il 201811 gennaio 2018 - Pensioni: reso noto il calendario dei pagamenti 201802 gennaio 2018 - Tabelle ACI 2018: pubblicate in gazzetta ufficiale18 dicembre 2017 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di novembre 201711 dicembre 2017 - ANPAL: DID – a regime le nuove modalità di registrazione06 dicembre 2017 - Il Decreto fiscale è legge - Pubblicata la legge n.172/2017 c.d. collegato fiscale alla Legge di Bilancio 201830 novembre 2017 - Reddito di inclusione - dal 1° dicembre le domande

POSTATO DA Arlati Ghislandi
“Part time agevolato” per i lavoratori prossimi alla pensione - firmato il decreto
13
apr
2016

Con il decreto interministeriale del 13 aprile 2016, in attesa di pubblicazione sulla GU, è stato regolamentato il c.d. “part time agevolato”, introdotto con la legge di stabilità 2016.

Diventa così pienamente operativa la possibilità per i lavoratori con contratto a tempo pieno ed indeterminato, che possiedano il requisito contributivo minimo per la pensione di vecchiaia e che maturino quello anagrafico entro il 31 dicembre 2018, di concordare con il proprio datore di lavoro il passaggio al part time con una riduzione della propria prestazione lavorativa tra il 40 ed il 60% dell’orario contrattualmente previsto.