17 settembre 2018 - Crollo ponte Morandi: il MEF sospende gli adempimenti tributari06 settembre 2018 - Privacy: pubblicato in GU il decreto attuativo del GDPR24 agosto 2018 - Ministero del lavoro: rivalutate le prestazioni economiche per danno biologico da Luglio 201821 agosto 2018 - INAIL: rivalutazione dell'assegno di incollocabilità dal 1°Luglio 201820 agosto 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Luglio 201803 agosto 2018 - INL/Regione Lazio: sottoscritto un protocollo su monitoraggio e verifica dei tirocini25 luglio 2018 - Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio di ‘sterilizzazione’ dei contributi ‘dannosi’ 02 luglio 2018 - 31 luglio 2018: scade il CCNL Commercio Confcommercio

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Permessi ex lege 104 anche in caso di part time
02
ott
2017

La Corte di Cassazione con recente sentenza ha stabilito che il lavoratore che assiste un familiare affetto da handicap grave ha diritto ai tre giorni di permesso previsti dalla legge n. 104/92 anche nel caso in cui il suo rapporto di lavoro venga trasformato da full time a part time.

Secondo la Cassazione la riduzione dell’orario di lavoro intervenuta nell’ambito di un rapporto già avviato a tempo pieno non può incidere sulla fruizione dei permessi per assistere un familiare portatore di handicap in quanto deve prevalere l’interesse ad assicurare la continuità nell’assistenza.