17 settembre 2018 - Crollo ponte Morandi: il MEF sospende gli adempimenti tributari06 settembre 2018 - Privacy: pubblicato in GU il decreto attuativo del GDPR24 agosto 2018 - Ministero del lavoro: rivalutate le prestazioni economiche per danno biologico da Luglio 201821 agosto 2018 - INAIL: rivalutazione dell'assegno di incollocabilità dal 1°Luglio 201820 agosto 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Luglio 201803 agosto 2018 - INL/Regione Lazio: sottoscritto un protocollo su monitoraggio e verifica dei tirocini25 luglio 2018 - Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio di ‘sterilizzazione’ dei contributi ‘dannosi’ 02 luglio 2018 - 31 luglio 2018: scade il CCNL Commercio Confcommercio

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Prospetto disabili – autocertificazione dell’esonero per addetti a lavorazioni pericolose
02
mag
2016

E' stato pubblicato il decreto interministeriale del 10 marzo 2016 con cui sono state definite le modalità di versamento del contributo esonerativo per l'autocertificazione, in presenza di lavorazioni ad alto rischio, dell’esonero dall’obbligo di assunzione di personale disabile.

Ai fini della fruizione del suddetto esonero, il decreto ricorda che, in sede di prima applicazione, il modello di autocertificazione deve essere presentato telematicamente entro il 1 luglio 2016 ed il versamento deve coprire l’intero periodo antecedente per il quale il datore si è avvalso dell’esonero stesso.