23 novembre 2017 - Misure di contrasto alla povertà: disponibili le istruzioni operative INPS17 novembre 2017 - Whistleblowing: approvata definitivamente la proposta di legge15 novembre 2017 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di ottobre 201714 novembre 2017 - Assegno di natalità 2017 - DSU da presentare entro il 31 dicembre 201713 novembre 2017 - Controlli automatizzati: istituiti i codici tributo07 novembre 2017 - Distacco transnazionale - il Ministero aggiorna le faq27 ottobre 2017 - Edilizia: per l’iscrizione alle Casse edili è necessario il Durc

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Rapporto biennale sulla parità uomo-donna – invio entro il 30 aprile p.v.
06
apr
2016

Ai sensi dell’articolo 46 del D.Lgs n. 198/2006, le aziende che occupano cento o più dipendenti devono redigere, con cadenza biennale, un rapporto riguardante la situazione del proprio personale maschile e femminile.  

Il Rapporto deve essere compilato esclusivamente utilizzando una procedura telematica e trasmesso alla Consigliera di parità regionale ove ha sede legale l’azienda. 

Per il biennio 2014-2015 la scadenza è fissata al 30 aprile 2016.

Copia del rapporto andrà altresì consegnata alle Rappresentanze Sindacali interne all'azienda.