05 ottobre 2021 - Lavoratori Fragili - Proroga del regime di tutele fino al 31/12/202128 settembre 2021 - INPS: chiarimenti in ordine alla corretta determinazione dell’importo del contributo24 settembre 2021 - Green Pass - Obbligatorio dal 15 ottobre14 settembre 2021 - Contratto di rioccupazione, domande dal 15 settembre

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Rifiuto di vaccinazione – Legittimo vietare l’accesso ai luoghi di lavori al personale sanitario
10
giu
2021

Secondo l’orientamento espresso dal Tribunale di Belluno, alla luce di quanto disposto dall’art. 4 del D.L. 1° aprile 2021, n. 44, il datore di lavoro può legittimamente vietare l’accesso ai luoghi di lavoro i) ai lavoratori che esercitino professioni sanitarie e ii) agli operatori di interesse sanitario che rifiutino di sottoporsi alla vaccinazione.

 

Come noto, gli esercenti di professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario – fra i quali sono annoverati gli operatori socio-sanitari – che svolgano l’attività in strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, sia pubbliche che private, nelle farmacie, nelle parafarmacie e negli studi professionali, sono sottoposti all'obbligo di vaccinazione (art. 4 del D.L. 1° aprile 2021, n. 44).  

 

Sulla scorta di tale disposizione, è stato ritenuto legittimo il divieto di accesso ai luoghi di lavoro imposto dal datore di lavoro nei confronti di dette categorie di lavoratori alla luce del loro espresso rifiuto a vaccinarsi.

 

E' da ultimo appena il caso di precisare che per il Tribunale appare manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale della norma in relazione all’art. 32 della Costituzione. Secondo il Tribunale, deve ritenersi prevalente ‘sulla libertà di chi non intenda sottoporsi alla vaccinazione, il diritto alla salute dei soggetti fragili che entrino in contatto con gli esercenti le professioni sanitarie, e, più in generale, il diritto alla salute della collettività messa a repentaglio dalla perdurante emergenza epidemica’.

 

(Tribunale di Belluno, ordinanza 6 maggio 2021)