21 settembre 2017 - Lavoratori autonomi impatriati: detassati solo dal 201719 settembre 2017 - Fondo di solidarietà settore trasporto aereo - Indicazioni Inps12 settembre 2017 - Aspettativa per incarichi politici o sindacali: chiarimenti Inps per l'accredito dei contributi figurativi05 settembre 2017 - Ape volontaria - firmato il DPCM31 agosto 2017 - Fondo assistenza disabili gravi: ripartite tra le regioni le risorse per il 201725 agosto 2017 - Italia e Barbados: pubblicata la legge di ratifica della convenzione sulla doppia imposizione

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Sgravio contributivo 2013 per la contrattazione di secondo livello
31
mag
2014

È stato pubblicato in G.U. il Decreto del Ministero del Lavoro del 14 febbraio 2014 con cui viene determinata, per l’anno 2014, la misura massima percentuale della retribuzione di secondo livello oggetto dello sgravio contributivo previsto dall’art. 1, commi 67 e 68 della legge n. 247/2007.

Con effetto dal 1° gennaio 2014, con riferimento alle somme corrisposte nell’anno 2013, è previsto a favore del datore di lavoro, uno sgravio contributivo sulla quota costituita dalle erogazioni previste dai contratti collettivi aziendali e territoriali, ovvero di secondo livello, nella misura del 2,25 % della retribuzione contrattuale percepita.