19 settembre 2017 - Fondo di solidarietà settore trasporto aereo - Indicazioni Inps12 settembre 2017 - Aspettativa per incarichi politici o sindacali: chiarimenti Inps per l'accredito dei contributi figurativi05 settembre 2017 - Ape volontaria - firmato il DPCM31 agosto 2017 - Fondo assistenza disabili gravi: ripartite tra le regioni le risorse per il 201725 agosto 2017 - Italia e Barbados: pubblicata la legge di ratifica della convenzione sulla doppia imposizione17 agosto 2017 - Il MISE conferma l’esenzione totale da tasse e contributi per le aree colpite dal sisma dopo il 24/8/2016.

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Sgravio contributivo 2017 nel Mezzogiorno
24
nov
2016

Il Ministero ha firmato il decreto che disciplina il nuovo sgravio totale previsto per le assunzioni di lavoratori disoccupati al Sud. La durata del beneficio è fissata in 12 mesi entro il tetto massimo pari a 8.060 euro. Sono agevolate le assunzioni di giovani o disoccupati nel settore privato, con l’esclusione dei rapporti di lavoro domestico e accessorio. Il provvedimento resta ora in attesa del via libera della Corte dei Conti.

L’agevolazione riguarda i datori di lavoro la cui sede di lavoro sia ubicata in una delle seguenti regioni:
Basilicata, Campania, Puglia, Sicilia, Calabria, Abruzzo, Molise e Sardegna, indipendentemente dalla residenza del lavoratore da assumere.