20 marzo 2020 - Indice di rivalutazione dei crediti di lavoro aggiornato a marzo 202021 ottobre 2019 - Compilazione e controllo del modello 770/2019: aggiornato il software14 agosto 2019 - FONDO EST: proroga del versamento di Agosto25 luglio 2019 - CCNL Dirigenti commercio: prorogata la scadenza al 31 dicembre 201915 luglio 2019 - Diritto dovere di istruzione e formazione: risorse finanziarie per Campania, Umbria e Veneto19 giugno 2019 - Ccnl Terziario: scadenza prorogata a dicembre 201918 giugno 2019 - CCNL Metalmeccanica – piccola e media industria (confapi): nuovi minimi retributivi da giugno 201913 giugno 2019 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Ottobre 2019

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Termini di validità del DURC nella fase emergenziale
27
mar
2020

La validità del DURC in scadenza nel periodo compreso tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020 è prorogata sino al 15 giugno 2020.

 

L’articolo 103, comma 2 del D.L. 17 marzo 2020, n. 18 prevede che ‘tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020 conservano la loro validità sino al 15 giugno 2020’.

 

Alla luce di quanto sopra, il documento UNICO di regolarità contributiva (DURC) che sia in scadenza nel periodo compreso tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020 conserva la propria validità sino al 15 giugno 2020.

 

L’INPS ha recepito tale norma adeguando la procedura telematica per il rilascio del DURC e segnalando mediante apposito avviso degli effetti derivanti dal citato articolo 103, comma 2 del D.L. 17 marzo 2020, n. 18.