11 dicembre 2017 - ANPAL: DID – a regime le nuove modalità di registrazione06 dicembre 2017 - Il Decreto fiscale è legge - Pubblicata la legge n.172/2017 c.d. collegato fiscale alla Legge di Bilancio 201830 novembre 2017 - Reddito di inclusione - dal 1° dicembre le domande23 novembre 2017 - Misure di contrasto alla povertà: disponibili le istruzioni operative INPS17 novembre 2017 - Whistleblowing: approvata definitivamente la proposta di legge15 novembre 2017 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di ottobre 2017

POSTATO DA Arlati Ghislandi
Ticket licenziamento - raddoppiato dal 2018
03
nov
2017

Ticket di licenziamento più caro dal 2018: è questo quello che prevede l'attuale bozza del ddl bilancio 2018, attualmente in discussione al Senato. Ed infatti nell'ultima parte dell'art.20, si prevede che dal prossimo anno i datori di lavoro che effettueranno licenziamenti collettivi durante la cassa integrazione guadagni straordinaria dovranno pagare un contributo pari all’82% del massimale Naspi e non più all'attuale 41%. L’aumento del ticket, però, non riguarderebbe le cessazioni effettuate in conseguenza di licenziamenti collettivi, avviate in base all’articolo 4 della legge 223/1991 entro il 20 ottobre 2017.