27 novembre 2018 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Ottobre 201809 novembre 2018 - Rottamazione-ter: disponibili i modelli sul sito dell'Agenzia delle Entrate05 novembre 2018 - Agenzia delle Entrate-Riscossione: attivo il servizio "SALTA FILA" per i contribuenti26 ottobre 2018 - Apprendistato duale: accordo della Regione Veneto per artigianato e PMI17 settembre 2018 - Crollo ponte Morandi: il MEF sospende gli adempimenti tributari06 settembre 2018 - Privacy: pubblicato in GU il decreto attuativo del GDPR24 agosto 2018 - Ministero del lavoro: rivalutate le prestazioni economiche per danno biologico da Luglio 201821 agosto 2018 - INAIL: rivalutazione dell'assegno di incollocabilità dal 1°Luglio 201803 agosto 2018 - INL/Regione Lazio: sottoscritto un protocollo su monitoraggio e verifica dei tirocini25 luglio 2018 - Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio di ‘sterilizzazione’ dei contributi ‘dannosi’ 02 luglio 2018 - 31 luglio 2018: scade il CCNL Commercio Confcommercio

Archivio
Luglio 2018
lug
31
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Licenziamento per giusta causa del dirigente che impi...

E’ legittimo il licenziamento per giusta causa intimato al dirigente che abbia utilizzato, seppure nell’interesse del datore di lavoro, fondi occulti senza che rendesse nota tale condotta al datore di lavoro stesso né tentasse di farla cessare.

lug
31
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Tardiva contestazione dell’addebito – Applicata l...
Nell’ipotesi di licenziamento disciplinare adottato con ritardo notevole e ingiustificato rispetto all’inadempimento del lavoratore, è accordata la tutela indennitaria ‘forte’ di cui all’articolo 18, comma 5 della Legge 20 maggio 1970, n. 3...
lug
27
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Inapplicabilità delle tutele previste per il whistle...

Non può trovare applicazione il regime di tutela previsto per il lavoratore che segnali un illecito (whistleblower) quando questo sia stato ‘provocato’ dal medesimo segnalante, peraltro, a tal motivo, resosi a sua volta responsabile di una condotta illecita.

lug
27
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Prolungamento del periodo di preavviso solo con speci...
E’ facoltà delle parti stipulanti un contratto individuale di lavoro stabilire il prolungamento del periodo di preavviso rispetto a quello previsto dal contratto collettivo di lavoro, a condizione che tale possibilità sia ammessa dalla disciplina contrattua...
lug
27
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Criteri di scelta di licenziamento nel caso di ‘rid...
Quando la prestazione dedotta in un contratto d’appalto subisca una significativa contrazione che rende necessario il licenziamento di lavoratori perfettamente fungibili, la scelta dei lavoratori da licenziare è effettuata secondo precisi criteri, la cui violazion...
lug
26
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Il rimborso spese non è soggetto all’obbligo di tr...

L’INL ha precisato che i rimborsi di spese anticipate dal lavoratore nell’interesse del datore di lavoro (o committente) per lo svolgimento della propria attività non sono soggetti all’obbligo di tracciabilità vigente dal 1° luglio 2018

lug
26
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Assegno di ricollocazione - Prime indicazioni operati...
ANPAL ha reso note le indicazioni operative che consentono ai lavoratori di richiedere l’assegno di ricollocazione quando siano coinvolti in una procedura volta all’attivazione di un intervento di integrazione salariale straordinaria per riorganizzazione o crisi az...
lug
25
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Applicabilità ai lavoratori autonomi del principio d...
La Corte Costituzionale ha dichiarato applicabile anche ai lavoratori autonomi il principio di ‘neutralizzazione’ della contribuzione (‘dannosa’) versata successivamente alla maturazione del requisito minimo contributivo per aver accesso alla pensione e...
lug
24
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Sanzioni per omessa assunzione di un soggetto disabil...

Nell’ipotesi di violazione dell’obbligo d’assunzione di un soggetto disabile od appartenente ad una categoria protetta, la sanzione è determinata sulla base della normativa vigente al momento della commissione dell’illecito.

lug
20
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Riconoscimento dell’indennità di maternità alla l...
La Corte Costituzionale ha stabilito che la lavoratrice gestante ha diritto a beneficiare dell’indennità di maternità anche nell’ipotesi in cui il superamento del limite di 60 giorni intercorrenti tra l’inizio del periodo di assenza dal lavoro e...
lug
16
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
La nuova disciplina del lavoro a tempo determinato de...
Il Decreto ‘Dignità’ è entrato in vigore il 14 luglio 2018, confermando, salvo talune opportune modifiche, l’impianto normativo in materia di lavoro a termine contenuto in versioni circolate precedentemente alla sua pubblicazione in Gazzetta Uff...
lug
12
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Licenziamento per ‘scarso rendimento’
Una recente pronuncia della Suprema Corte ha ritenuto legittimo il licenziamento del lavoratore irrogato a seguito dell’adozione di tre provvedimenti disciplinari adottati a motivo di una ripetuta, negligente e volutamente lenta esecuzione delle lavorazioni a cui il lavo...
lug
12
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
La nuova direttiva in materia di distacco dei lavorat...
Il Parlamento europeo e il Consiglio hanno adottato una nuova direttiva con riguardo al distacco al fine di contrastare, in un mercato in piena trasformazione, i fenomeni di dumping sociale, che alterano le dinamiche della libera concorrenza tra imprese nell’ambito dell&...
lug
09
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Il licenziamento del dirigente è disciplinare se bas...

Il licenziamento intimato al dirigente è necessariamente qualificato come ‘disciplinare’ quando riconducibile, anche solo in parte, ad una condotta colpevole in senso lato del lavoratore e tale da pregiudicare il rapporto di fiducia con il datore di lavoro.

lug
04
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Nullità del licenziamento per superamento del period...

La Suprema Corte a Sezioni Unite ha stabilito, al fine di comporre un contrasto giurisprudenziale, il principio di diritto secondo il quale è nullo il licenziamento intimato al lavoratore per le assenze per malattia prima del superamento del periodo di comporto. 

lug
03
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Esercizio del diritto di critica da parte del lavorat...
Il diritto di critica esercitato dal lavoratore nell’ambito di un procedimento disciplinare esula dal dover rappresentare i fatti contestati in una prospettiva obiettiva. Non essendo condizionato dai requisiti di verità e pertinenza, si ammette che il diritto di c...