21 ottobre 2019 - Compilazione e controllo del modello 770/2019: aggiornato il software14 agosto 2019 - FONDO EST: proroga del versamento di Agosto25 luglio 2019 - CCNL Dirigenti commercio: prorogata la scadenza al 31 dicembre 201915 luglio 2019 - Diritto dovere di istruzione e formazione: risorse finanziarie per Campania, Umbria e Veneto19 giugno 2019 - Ccnl Terziario: scadenza prorogata a dicembre 201918 giugno 2019 - CCNL Metalmeccanica – piccola e media industria (confapi): nuovi minimi retributivi da giugno 201913 giugno 2019 - TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di Ottobre 2019

Tag
PREVIDENZA
giu
19
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Lavoro all’estero in uno Stato convenzionato - Cal...

Una recente pronuncia della Suprema Corte stabilisce che la contribuzione che il datore di lavoro di un lavoratore distaccato in uno Stato convenzionato in materia di sicurezza sociale deve essere determinata sulla base della retribuzione effettiva e non sulla retribuzio...

mar
13
2018
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Previdenza complementare - Gli obblighi connessi a...

Con circolare 7 marzo 2018, n. 1598, la commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione (COVIP) ha reso noti i primi chiarimenti interpretativi sulla disciplina dei ‘contributi aggiuntivi’ dovuti ad una forma di previdenza complementare negoziale. La contrattazio...

ott
03
2016
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Via libera alla riforma previdenziale Inpgi

Il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto ha approvato un pacchetto di misure in materia previdenziale e contributiva volte a garantire la sostenibilità nel medio-lungo periodo dell’Inpgi.

lug
07
2014
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Workshop “Previdenza complementare e sorti del ter...

Mercoledì 16 Luglio 2014 – Ore 16.00 – 18.00
Palazzo del Lavoro Gi Group – Piazza IV Novembre, 5 – Milano...

lug
02
2014
POSTATO DA Arlati Ghislandi
Benefici per il reimpiego di lavoratori licenziati...

L’Inps, con il messaggio n. 5658 del 27 giugno 2014, fornisce le istruzioni per la fruizione del beneficio di 190 euro mensili, da parte dei datori di lavoro che hanno provveduto ad assumere lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo nel corso dell&rsq...